Newsletter

Joomla Extensions powered by Joobi

Prenota Ora!

Documento senza titolo

trullo nonna tina tit

nonna tinaIl Trullo rappresentava la dimora degli antichi contadini pugliesi, esso era realizzato interamente in pietra antica di Ostuni a vista; le chianche poste le une sulle altre venivano incastrate "a secco" senza l'uso del cemento fino ad ottenere tetti a "cono" ognuno per quanti erano gli ambienti interni, i quali suddivisi da muri molto spessi senza porte creavano le cosiddette "alcove". La nicchia utilizzata per incastrare il lavabo era l'antica mangiatoia degli animali che il contadino di un tempo faceva ricoverare all'interno quando c'era maltempo. Una recente ristrutturazione fatta ad arte da maestri “trullari” ha riportato agli antichi splendori il "Trullo di nonna Tina" risalente al 1700 che ha mantenuto gli usi e le tradizioni anche nell'arredamento sobrio e confortevole vivendo un'atmosfera dagli antichi sapori. Il "Trullo di nonna Tina" (4 persone) é formato da cinque coni; diviso in due spazi con letto a castello e letto matrimoniale separati da un largo muro. Con bagno. In giardino pergola in pietra con cucina. Barbecue. 

Alberi di ulivo, noci, fichi, e mandorle insieme ai fichi d'india dipingono il classico panorama della campagna pugliese che si può ammirare comodamente seduti in giardino assaporando i frutti tipici regalati da questa splendida Terra. Al calar del sole l'atmosfera diventa ancora più incantevole e suggestiva. Sarete accolti in un'ambiente familiare, con l'unico obiettivo di farvi trascorrere un soggiorno tranquillo e confortevole.

Joomla Templates by Joomla51.com
popstrap.com